Quando un cavallo è in forma?

Quando un cavallo è in forma?

Come per l’essere umano anche per il cavallo il peso forma è estremamente legato allo stato di benessere e salute. Non solo il peso è un indicatore dello stato di salute, ma i suoi eccessi rischiano di avere conseguenze dannose nel lungo termine sulla salute dell’animale.

Un buon peso forma, giusto equilibrio tra la percentuale di massa grassa e massa magra, testimonia una dieta equilibrata, ricca di materie prime nutrienti e di qualità, una giusta dose di movimento e il benessere psicologico dell’animale. Tuttavia non esiste un peso in assoluto perfetto e nemmeno una dieta perfetta per tutti, ma è piuttosto da valutare in base l’età, la razza, la salute, l’attività, il tipo di scuderizzazione e il clima stagionale a cui è esposto il cavallo.

Gli eccessi di qualsiasi tipo sono sempre negativi. Un cavallo sottoalimentato e quindi troppo magro, ha scarsa energia e vitalità per affrontare l’esercizio, può sviluppare problemi di tipo digestivo e la mancanza di un’adeguata dose di nutrienti può inoltre ridurre le capacità di apprendimento e vanificare gli sforzi di un accurato addestramento. Al contrario un cavallo troppo grasso, risulta affaticato nei movimenti e affronta l’esercizio fisco con maggiore difficoltà. L’eccessivo peso può affaticare le articolazioni causandone infiammazione e usura ed inoltre, anche gli organi e gli apparati interni, in particolare quello circolatorio e respiratorio, risultano affaticati.

Purtroppo una tendenza diffusa è quella di far ingrassare il cavallo perché morfologicamente più apprezzato e anche per nascondere così alcuni difetti. Nella valutazione dello stato di salute invece al contrario è bene tenere a mente il benessere dell’animale e i suoi indicatori.

Esistono molti metodi per valutare il peso forma del cavallo: il primo è un’attenta osservazione. Un cavallo troppo magro si nota dalle ossa distinguibili nelle regioni del garrese, delle anche con muscoli poco tonici e pelo opaco. Al contrario in un cavallo troppo grasso non si intravedono minimamente le ossa e nemmeno i muscoli, dando l’impressione di un animale “rotondo” e di aspetto piacevole ma privo di struttura muscolare. Altri metodi per la valutazione del peso forma sono la valutazione di massa magra e massa grassa e analisi specifiche del sangue, per le quali è necessario affidarsi ad un medico veterinario.

Per il raggiungimento e il mantenimento del peso forma e dello stato di salute è importante fornire un’alimentazione bilanciata e qualitativamente costante al cavallo ricca di nutrienti. Un valido esempio è Wafer Fioc Cavalli un mangime completo formulato per il mantenimento del giusto peso, con fieno, erba medica a fibra lunga e cereali fioccati di altra qualità. Inoltre sono disponibili anche altre formulazioni più ricche di cereali con l’aggiunta di sali minerali e vitamine quali Wafer Fioc Premium e Wafer Fioc Plus adatti a cavalli che hanno bisogno di più energia e supporto fisico per attività intensa, ma anche versioni più leggere con Wafer Fioc Prestige e Wafer Fioc Light perfette per ridurre il peso in eccesso, dato il ridotto apporto energetico.

2019-06-25T17:17:33+02:00Categories: Guidolin Horses, News|